Ci sono molti tipi di aloe vera gel da bere in commercio, scegliere quella più adatta ai nostri bisogni non è facile.

La maggioranza dei prodotti in commercio ha proprietà contro la depressione e che favorisce la digestione, ma quello migliore, secondo studi di settore, è l’aloe vera gel costituita tra le sue varie componenti del liquido interno della pianta.

L’aloe vera è una bevanda ricca di proprietà molto ricercate ed utili sia per prevenire disturbi che curarli.

I nutrienti di cui è composta sono: vitamine, enzimi, minerali, auxine e giberelline. Questi ultimi due principi non sono molto conosciute ed hanno funzioni antisettiche.

Benefici

Ma vediamo quali sono i benefici che l’aloe vera gel porta ai suoi consumatori.
Previene e cura i problemi della pelle e viene utilizzato su feriti, ustioni e persone in ipotermia per alleviare il fastidio.

Queste proprietà curative sono utilizzate da millenni dal genero umano, ma solo a partire dal 1900, gli studi scientifici hanno verificato che davvero la pianta portava dei benefici ai consumatori.

Gli stessi studi hanno dimostrato che l’83% delle persone con malattie della pelle a cui è stata somministrata l’aloe vera gel, non hanno avuto problemi di dermatite negli anni successivi.

Protegge la pelle anche da danni da radiazione: il pericolo di una guerra nucleare ha spinto molti paesi a compiere studi sulle potenzialità della pianta nel curare la pelle affetta da questo pericolosissimo disturbo.

Dal 1959 è riconosciuto dalla comunità scientifica internazionale come pianta ottima per la cura di ferite ed ustioni migliorando la velocità di rigenerazione dei tessuti.

Uno dei fastidi più comuni al mondo è l’herpes labiale. Seppure non è una malattia grave, esserne affetti comporta nella persona vergogna e fastidi durante i pasti ma anche nel semplice atto di parlare.

L’aloe vera gel risolve anche questo, in velocità maggiore, rapportato agli altri medicinali o rimedi naturali conosciuti.

Il consumo orale

l’assunzione di tutte le proprietà antisettiche ed antinfiammatorie aiuta la guarigione della zona infetta.

Una delle tante vitamine presenti nella pianta, la B6, è conosciuta per essere una sostanza che allieva il dolore.
Inoltre crea anticorpi e aiuta il sistema immunitario a difendersi dagli agenti patogeni di stagione.

Viene utilizzata nelle parrucchierie e dalle persone con problemi di calvizia perché idrata e rinforza il cuoio capelluto.

Le proprietà presenti nella pianta aiutano il capello anche a liberarsi di animali indesiderati e tramite gli enzimi libera il cuoio capelluto dalla forfora e i follicoli e ovviamente anche a ridurre il prurito associato a questi problemi.

In determinati casi è usato per favorire la digestione: crea un ambiente migliore per il ph e tramite le sue proprietà regolarizza l’intestino. Anche il suo utilizzo come lassativo è noto.

Per risolvere i problemi di costipazione l’aloe vera gel e forse uno dei migliori prodotti in circolazione. Anche questi benefici sono stati studiati dalla comunità scientifica.

Anche le ulcere trovano sollievo da un suo utilizzo.

Per chi soffre spesso di malattie stagionali, utilizzare l’aloe vera gel aiuta il proprio corpo a rafforzare il sistema immunitario.
La pianta aiuta a difendersi da batteri e malattie.

Negli ultimi anni sono iniziati gli studi per verificare se la pianta gel può essere utilizzata anche per lavori odontoiatrici e sfruttare i benefici portati dalle proprietà antisettiche di cui è costituita.
Questa pianta influisce positivamente sulla vita di un essere umano considerando che gli effetti collaterali sono minimi e solitamente perché spesso si fa un’abuso dell’aloe vera gel.

Scegliere l’aloe vera gel migliore

Non scegliete  quei prodotti che contengono troppi additivi, il colore è un buon indizio sulla purezza e qualità del prodotto.

Quelle aloe vera gel da bere,  che hanno un odore troppo forte non sono da acquistare, se vuoi acquistare un prodotto certificato, sicuro e senza aloina, ti consiglio quello della Forever Living.

Quantità di assunzione

Come tutti i medicinali anche l’aloe vera ha un limite di impiego da non superare: non rispettare le dosi consigliate potrebbe portare a gravi problemi.

Per le donne in stato di attesa, l’utilizzo è vietato, così come è sconsigliata l’assunzione ai minori di 12 anni di età.
Prima di farne assunzione parlane con il tuo medico o chiede consiglio al venditore.

Scarica l’ebook gratuitamente

0 0 vote
Article Rating