Aloe vera per ernia iatale e il rimedio naturale

Aloe vera per ernia iatale è uno dei metodi naturali più in voga.

Il motivo?

Questa pianta vegetale rappresenta uno dei rimedi naturali più completi quando si tratta di alleviare i sintomi dell’ernia iatale, dolore che arreca fastidio a molti.

Aloe Vera per ernia iatale

Pianta succulenta, appartenente alla famiglia delle Aloeaceae, caratterizzata da tutta una serie di benefici, predilige le aree geografiche contraddistinte da un clima caldo e secco.

Le proprietà dell’aloe vera

Le principali proprietà dell’aloe vera sono rigenerative, consistenti nella stimolazione della cicatrizzazione delle ferite, antipiretiche e antinfiammatorie.

Tutte incentrate sull’alleviamento di infiammazioni, bruciori e influenza.

aloe vera per ernia iatale

Tra le proprietà secondarie si distinguono quelle di tipo:

  • antidolorifico
  • analgesico
  • disintossicante,
  • antiprurito
  • antibatterico

Dolore dell’ernia iatale

Situato nella parte dello iato dello stomaco, il dolore dovuto all’ernia iatale è per molti medici semplicemente un disturbo che ha a che fare con il reflusso.

Non tutti gli studiosi, però, convengono su quest’ipotesi, in quanto palesano perplessità circa l’associazione fra ernia e reflusso.

Tuttavia, è innegabile che la risalita del cibo e dei succhi acidi dalle pareti dello stomaco, abituate a quest’acidità, a quelle dell’esofago, che invece non lo sono, possa dar luogo ad irritazioni.

Nella maggior parte dei casi si hanno infiammazioni che quasi sempre possono ulcerarsi.

Cosa comporta questo dolore

Questo dolore comporta gonfiore, rigurgito, bruciore dietro lo sterno, nausea, crampi, sensazione di acidità, gonfiore e nei casi più gravi tachicardia.

Per ognuno di questi sintomi, è sempre opportuno rivolgersi al proprio medico di fiducia.

In situazioni come queste, si effettua la classica visita specialistica con il relativo esame consistente nella:

  • Radiografia
  • Gastroscopia
  • Endoscopia.
Se il dolore persiste, il medico può optare per l’operazione chirurgica.

Quali sono le cause dell’ernia iatale?

Le cause sono molte e dalle più disparate:

  • dal sovrappeso
  • all’eccessivo stress
  • dalla troppa ansia
  • Uno stile di alimentazione disordinato, dove l’assunzione di cibi speziati, caffè, bibite gassate, bevande alcoliche risulta ampiamente superiore alla media.
Come compare il sintomo

Nella maggior parte delle persone l’ernia iatale è asintomatica e non richiede pertanto trattamenti specifici.

Altre volte è sufficiente adeguare l’alimentazione ed il proprio stile di vita alla malattia.

Questi piccoli cambiamenti comprendono la dieta

Chi soffre di ernia iatale dovrebbe consumare diversi pasti durante la giornata evitando il più possibile le abbuffate.

Aloe vera per ernia iatale

Obiettivo della terapia dell’aloe vera per ernia iatale è quello di migliorare l’intera digestione, riducendo il dolore e quindi i gonfiori.

Assumere una volta al giorno, e preferibilmente a prima mattina, succo di aloe vera comporta benefici immediati per l’apparato digestivo.

Precisazioni sul succo di aloe vera

La lettura degli ingredienti presenti nel flacone di succo di aloe vera è essenziale.

Per questioni attinenti a pubblicità ingannevoli, spesso si legge sull’etichetta la dicitura “Aloe pura 100%”.

Mai focalizzarsi su questa frase ambigua. Ciò che conta è quanto riportato negli ingredienti.

aloe vera per ernia iatale

Cosa dice la normativa

Ai sensi della normativa in vigore, infatti, è sufficiente sciogliere in acqua anche una minima parte di concentrato di aloe vera, anche dell’1%, per ritrovarsi sull’etichetta la dicitura tendenziosa.

Ovvio aspettarsi che un prodotto fortemente diluito in acqua, non assicurerà gli stessi benefici di un succo di aloe vera al 99,5%, come ad esempio quello di Forever living.

aloe vera per ernia iatale

>>Visita il Sito<<

Tra gli ingredienti, il quantitativo d’acqua in un succo di aloe vera deve essere ridotto davvero ai minimi termini per apportare sostanziali benefici.

Succo di aloe vera e fermenti lattici

Prima di risolvere il problema dell’ernia iatale, è opportuno fare qualcosa per arrestare quello del reflusso.

L’azione dei fermenti lattici si rivela a tal proposito estremamente utile nel regolare la normale attività gastrointestinale.

Il motivo?

Le vitamine contenute contribuiscono in maniera notevole a ripristinare il corretto funzionamento delle mucose e a monitorare quello che è forse il primo responsabile della risalita di cibo dallo stomaco all’esofago:

  • l’Helicobacter Pylori

I vari disturbi allo stomaco hanno origine nel fatto che il suddetto batterio danneggia il rivestimento mucoso a protezione dello stomaco.

Tutto questo consente agli acidi gastrici di raggiungere la parete sottostante, particolarmente delicata.

Conclusioni su aloe vera per ernia iatale

Il trattamento a base di aloe vera per ernia iatale è nella maggior parte delle casistiche utile per alleviare eventuali dolori e gonfiori.

Tuttavia, nonostante il succo di aloe vera sia un elisir di benessere per lo stomaco e per l’intero apparato gastrointestinale, occorre precisare che da solo non basta.

Occorre migliorare il proprio stile alimentare, a partire dalla fase di masticazione che deve avvenire senza fretta.

La riduzione di tutti quei cibi che possono causare acidità di stomaco, come:

  • Pizza
  • Lievito 
  • Pomodoro
  • Caffè
  • Bibite analcoliche 
  • Cocktail alcolici, non può che apportare benefici.
Oltre a ciò, anche una sana attività fisica ricopre una certa importanza

Fare sport in maniera costante mediante sessioni di allenamento a distanza di tre ore dai pasti, contribuisce a migliorare drasticamente lo stato di salute generale.

⭕️ Inizia ad aiutare il Tuo Organismo a tornare in forma grazie al potere dell’ Aloe Vera, la pianta più usata dall’umanità e venerata come simbolo dell’immortalità”.

>> Chatta con me su Whatsapp<<

================================================================

Se vuoi saperne di più su tutta la gamma di questi straordinari prodotti, intanto puoi registrarti sul sito ed avere accesso a tutto il catalogo prodotti, senza obbligo di acquisto.

Un abbraccio,

Mauro

Leggi anche:

0 0 vote
Article Rating