Quali sono i sintomi della tiroide

Prima di parlare della tiroide e dei sintomi ad essa collegati, scopriamo un po di più su questo organo del nostro corpo.

La tiroide è un organo del corpo e non una malattia come molti pensano. Le due forme fondamentali di alterazione della funzione tiroidea sono Ipotiroidismo (tiroide che funziona “poco”) e Ipertiroidismo (tiroide che funziona “troppo”).

Quindi per conoscere i sintomi della tiroide dobbiamo distinguere le due categorie ovvero l’ipotiroidismo, dove possiamo avere dei sintomi legati a ridotto metabolismo come:

  • stanchezza
  • debolezza
  • aumento di peso

e l’ipertiroidismo dove si possono avere sintomi da eccessivo metabolismo come:

  • nervosismo
  • tachicardia
  • dimagrimento

Questa è una distinzione molto generale per dare un’idea della patologia tiroidea in base alle possibili alterazioni nel funzionamento della ghiandola

Cos’è la tiroide?

La tiroide è una ghiandola a forma di farfalla che è posta a livello della gola.

E’ responsabile della produzione di un ormone molto importante chiamato calcitonina che determina tramite un meccanismo fisiologico la formazione della vitamina D, quella responsabile del benessere delle ossa.

Produce anche gli ormoni tiroidei che determinano la fisiologia dello sviluppo, sono quelli che regolano la tua crescita.

Si può soffrire di ipotiroidismo (quando la tiroide funziona poco) e di ipertiroidismo (quando la tiroide funziona troppo)

Se funziona poco generalmente si ha un elevato aumento di peso (non si riesce a dimagrire) e nella maggior parte dei casi ci si stente sempre spossati fino ad arrivare alla depressione.

Nel caso contrario si ha un sovraeccitamento tale percui non riesci a stare ferma un secondo arrivando a compromettere anche le ore del sonno.

Tiroide sintomi e metabolismo

Il fatto che tu mangi tanto e non ingrassi non è necessariamente dovuto alla tiroide, ma semplicemente al tuo metabolismo che a quanto pare, consuma maggiormente.

Oppure può anche essere dovuto al fatto che la tua insulina lavora molto bene tale per cui bruci più zuccheri rispetto ad altre persone.

Come influisce la tiroide sul peso??

Quando la tiroide non funziona bene, si iniziano a sballare delle funzioni interni capaci di riflettersi su tutto l’organismo, influenzando specialmente il metabolismo. 

Fra i cambiamenti tipicamente connessi alla tiroide si presenta sopratutto un aumento del peso corporeo.  

Con una tiroide malfunzionante ad esempio, la massa muscolare della donna diminuisce lentamente e, al contrario, aumenta la massa adiposa. 

Diminuendo la massa muscolare anche il metabolismo basale e la combustione dei grassi rallentano.  

Questi cambiamenti modificano il metabolismo, rallentandolo, causando un aumento complessivo del peso corporeo.  

aloe vera forever living opinioni

Tiroide a cosa serve

La tiroide è una ghiandola, che si trova all’altezza del collo, e praticamente secerne alcuni ormoni, ma soprattutto è importante perchè regola la crescita.

Ad esempio alcune malattie dovute alla tiroide sono il nanismo o il gigantismo. Quindi durante la crescita se ci sono problemi ormonali, molto spesso è dovuto alla tiroide.

Tiroide sintomi prima di scoprire di soffrirne

Per capire se si soffre di tiroide o meno basta effettuare delle semplici analisi di routine. Inoltre ci si può accorgere di soffrire di tiroide anche se si sentono disturbi come:

  • nervosismo
  • stanchezza
  • intolleranza al caldo
  • perdita o aumento di peso
  • palpitazioni
  • aumento dell’appetito
  • tachicardia

Spero questo articolo ti sia stato utile, se ti va di condividerlo fai pure!

0 0 vote
Article Rating